Vai al contenuto

2 giugno 5mila sfilano ai Fori Imperiali

2 giugno 5mila sfilano ai Fori Imperiali, insieme per la pace.

(ANSA) – ROMA, 31 MAG

In apertura la Banda centrale dell’Arma dei Carabinieri; le bandiere delle Forze armate e della Guardia di Finanza; i gonfaloni delle Regioni delle Province e dei Comuni italiani. A seguire medaglieri e labari delle Associazioni combattentistiche e d’Arma e le bandiere ONU, NATO, UE e quelle degli organismi multinazionali in cui operano le Forze armate. La rassegna sarà strutturata in 9 settori che vedono la partecipazione di tutte le componenti dello Stato:

Il primo sarà composto da Gruppi Sportivi paraolimpici della Difesa e dei Corpi armati e non dello Stato, dai Gruppi sportivi della Forze armate, da una Compagnia delle Associazioni d’arma e da una rappresentativa del personale civile della Difesa.

A Seguire, il passaggio delle Forze speciali e della Sanità militare. Sarà quindi la volta di Esercito, Marina Militare, Aeronautica Militare, Carabinieri e Guardia di Finanza. L’ottavo settore sarà composto dai Corpi armati e non dello Stato, tra i quali Polizia di Stato, Penitenziaria, Vigili del Fuoco, Corpo di Polizia di Roma Capitale, Corpo militare della Cri, Compagnia delle infermiere volontarie, i volontari del soccorso della Croce Rossa italiana, Compagnia del Sovrano Militare Ordine di Malta, Servizio nazionale di Protezione Civile e Servizio civile universale.

A seguire, dopo lo sfilamento dei reparti appiedati, la Fanfara della Brigata ‘Garibaldi’ e la Compagnia dell’8/o Reggimento Bersaglieri. Di seguito, il passaggio del nono settore con i reparti a cavallo. Alla fine della rassegna ci sarà il lancio di un paracadutista militare con un vessillo Tricolore.

In chiusura, la Fanfara del 4/o Reggimento Carabinieri a cavallo e il Reggimento Corazzieri per la resa degli onori finali al Presidente della Repubblica.

Sarà poi la volta della Pattuglia Acrobatica Nazionale che disegnerà il Tricolore sul cielo di Roma. Per celebrare la festa, la mattina del 2 giugno saranno imbandierati con il Tricolore gli edifici del ministero della Difesa.


Festa della Repubblica che ripudia la guerra

Clicca sull’immagine o sul link per saperne di più.

https://www.azionenonviolenta.it/festa-della-repubblica-che-ripudia-la-guerra-lappuntamento-a-roma-per-il-2-giugno/

Resta aggiornato sui temi dell’Obiezione di Coscienza e della Nonviolenza, seguici su Facebook.

Leggi altri articoli dalla nostra rassegna stampa.

Leggi anche le pubblicazioni che trovi nel nostro archivio storico.

2 giugno 5mila sfilano ai Fori Imperiali
AVOLON
Associazione Volontari & Obiettori Nonviolenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.